Appalti Verdi

La recente normativa in materia di appalti pubblici ha posto grande attenzione alle tematiche ambientali, con particolare riferimento alla pratica del Green Public Procurement (GPP).

Questo cosa significa? Nicoletti & Associati Srl

Significa che la Pubblica Amministrazione, quando avvia una procedura d’acquisto, pretende che chi partecipa alla gara rispetti determinati “livelli” ambientali, al fine di scegliere quei prodotti e servizi che hanno un minore impatto sulla salute umana e sull'ambiente.

Questa prassi è divenuta obbligatoria con il Codice degli Appalti (D.Lgs n. 50 del 18 aprile 2016) che all’art. 34 prevede l’inserimento nelle domande di gara dei c.d. CAM (Criteri Ambientali Minimi).

Per la Pubblica Amministrazione diventa quindi obbligatorio fare acquisti “verdi”.

Nicoletti & Associati SrlUno strumento utile che le aziende hanno per dimostrare la propria attenzione verso le problematiche ambientali sono le certificazioni relative alle Etichette e Dichiarazioni Ambientali secondo le norme UNI 14021 (Asserzioni ambientali auto-dichiarate Tipo II), 14024 (Etichette ecologiche volontarie Tipo I)  e 14025 (Dichiarazioni ambientali di Tipo III, quali la Dichiarazione Ambientale di Prodotto)

Si tratta di dichiarazioni ambientali che hanno lo scopo di informare il mercato sulle caratteristiche e prestazioni ambientali dei propri prodotti.

Migliorare l’impatto ambientale delle produzioni è oggi una chiave competitiva cruciale per le aziende, vista la crescente attenzione al “green”.

Per saperne di più
contattaci!





Nicoletti & Associati Srl © 2014
Sede Legale: Via Casagrande 10, 31029 Vittorio Veneto (TV)             Sede Operativa: Z.I. Gresal 36, 32036 Sedico (BL)
Contatti: Tel +39 0437 82499     Cell. 366 6994200     E-mail: info@nicolettieassociati.it
P.IVA e C.F. 04620640260