Materiali e Oggetti a Contatto con Alimenti

Nicoletti & Associati
Tutti gli alimenti, in qualche modo, vengono in contatto con Materiali e Oggetti (i cosiddetti MOCA), i quali non devono incidere sulla qualità degli alimenti stessi e sulla salute dei consumatori.



Le regole vincolanti per gli operatori del settore alimentare sono:

- Reg. (CE) n. 1935/2004 (MOCA – Materiali e Oggetti a contatti con Alimenti)

- Reg. (CE) n. 2023/2006 (GMP – Buone Pratiche di Fabbricazione)

che, tra gli altri requisiti, prevedono:

- la predisposizione di documentazione per dimostrare la Conformità dei MOCA alla normativa vigente e la rintracciabilità dei materiali

- sistemi documentati di Controllo della Qualità.

Nicoletti & Associati Srl
Queste Buone Prassi si applicano a tutte le fasi del processo produttivo, dal produttore iniziale fino al distributore finale: ciascuno rilascia la propria dichiarazione di conformità, consentendo così di garantire la rintracciabilità e la sicurezza dei materiali.

Se si violano gli obblighi derivanti dai regolamenti comunitari, le sanzioni vanno da un minimo di € 1.500,00 fino a un massimo di € 80.000,00.

È pertanto fondamentale il rispetto delle buone pratiche, l'attuazione di controlli di qualità sui materiali e l’elaborazione di documenti che attestino tali attività.
 

Per saperne di più,
contattaci