I CAM per la progettazione e per i lavori di ristrutturazione, nuova costruzione e manutenzione di edifici pubblici

Nicoletti & Associati SrlRicordiamo, per i non addetti ai lavori, che il D.Lgs. 50/2016 prevede che i bandi d’Appalto Pubblici debbano obbligatoriamente contenere i Criteri Ambientali Minimi.

Ma cosa sono i Criteri Ambientali Minimi (CAM)?

Nell’ambito dell’affidamento di servizi di progettazione e di realizzazione di lavori di ristrutturazione e nuova costruzione, i CAM specificano i requisiti ambientali che un’opera deve avere e si vanno ad aggiungere alle prescrizioni e prestazioni già in uso.

Tali requisiti sono contenuti in un documento allegato al decreto 11 ottobre 2017, il quale, oltre a definire i nuovi criteri ambientali minimi, dà alcune indicazioni di carattere generale rivolte alle stazioni appaltanti in relazione all’espletamento della relativa gara d’appalto e all’esecuzione del contratto.

Le amministrazioni dovranno far riferimento ai CAM nella stesura dei documenti di gara e dovranno anche indicare il maggior punteggio da assegnare alle offerte che presentano un minor impatto sulla salute e sull’ambiente.

Nicoletti & Associati SrlL’obiettivo è quello di indirizzare la Pubblica Amministrazione verso una razionalizzazione dei consumi e degli acquisti da un punto di vista di sostenibilità ambientale, assicurando prestazioni ambientali al di sopra della media del settore, al fine di ridurre gli impatti ambientali degli interventi di nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione degli edifici, considerati in un’ottica di ciclo di vita.


Lavori negli Appalti Pubblici?

Cogli l’opportunità di essere pronto e competitivo!


Contattaci per saperne di più!





Nicoletti & Associati Srl © 2014
Sede Legale: Via Casagrande 10, 31029 Vittorio Veneto (TV)             Sede Operativa: Z.I. Gresal 36, 32036 Sedico (BL)
Contatti: Tel +39 0437 82499     Fax +39 0437 853894     E-mail: info@nicolettieassociati.it
P.IVA e C.F. 04620640260